Dott. Caporlingua Federico

    Prestazioni prenotabili :

    • Visite specialistiche neurochirurgiche

Curriculum del Dott. Caporlingua Federico

Titoli di specializzazione, libera docenza, master universitari, dottorati di ricerca, etc:

Specializzazione in Neurochirurgia presso l'Università "Sapienza", Roma (Italy) - 2017

63 esimo Congresso nazionale SINch Vicenza 25-27 Settembre 2014. Approccio endoscopico endoscopico e microchirurgico nel trattamento delle cisti del terzo ventricolo: analisi di 51 pazienti

62 esimo Congresso nazionale SINch Palermo. Facial and hearing outcome after microneursurgery for acoustic neuroma: single center ten years retropective study.

IL CODICE ROSSO IN PEDIATRIA. Gestione del bambino con emergenze neurologiche

Secondo DISC (Dubai International Spine Conference) in Dubai. Minimally invasive cervical spine fusion for the treatment of single level cervical radiculopaty 

66 esimo Congresso SINCH Verona. Minimally invasive cervical spine fusion for the treatment of single level cervical radiculopaty

67 esimo Congresso SINCH Ancona. Recidiva di cisti endoneurale del n. peroneo comune. L'importanza del ramo articolare per ridurre il rischio di recidiva

Curriculum studi universitari e attività professionali svolte presso strutture pubbliche o private accreditate:

  • 17/09/2006 – 13/06/2007 Tirocinio medico Laboratorio di Anatomia Umana, Roma (Italy)
  • 16/09/2007 – 02/06/2008 Tirocinio medico Università Sapienza, Chirurgia Generale, Rome (Italy)
  • 10/09/2008 – 25/10/2010 Tirocinio medico Università Sapienza, Reparto di Neurochirurgia, Roma (Italy)
  • 22/11/2009 – 22/12/2009Tirocinio medico Laennec hospital di Nantes, Neurochirurgia, Nantes (France)
  • 2011 – 2017 Neurochirurgo, specializzando Università Sapienza, Neurochirurgia, Roma (Italy)
  • 01/06/2016 – 31/07/2016 Neurochirurgo Santa Maria Misericordia, Neurochirurgia, Rovigo (Italy)

Metodologie diagnostiche e terapeutiche / principali patologie trattate:

  • Diagnosi, gestione clinica e terapia medica in merito alla patologia di interesse neurochirurgico inambito dell'attività ambulatoriale e di reparto.
  • Gestione clinica e chirurgica della patologia traumatica cranica, della giunzione cranio-spinale e della colonna vertebrale in regime di urgenza.
  • Gestione clinica e chirurgica di ematomi extraassiali ed intraassiali con patogenesi spontanea e traumatica.
  • Approcci chirurgici al basicranio anteriore, fossa cranica media, fossa cranica posteriore, volta
    cranica e angolo ponto-cerebellare per esposizione di patologia oncologica e vascolare.
  • Utilizzo del microscopio operatorio nel ruolo di primo operatore e di aiuto.
  • Realizzazione di planning preoperatorio per neuronavigazione integrato (RM con studi funzionali e DTI)
  • Neuronavigazione per la patologia oncologica cerebrale.
  • Stimolazione corticale e sottocorticale in neuromonitoraggio sotto guida del neurofisiopatologo nella chirurgia di patologia cerebrale coinvolgente le aree eloquenti.
  • Utilizzo di ecografo intraoperatorio.
  • Idrocefalo (ostruttivo, comunicante, nel contesto di patologia oncologica, infiammatoria) e
    procedure di derivazione liquorale.
  • Biopsie cerebrali in neuronavigazione.
  • Utilizzo di microdoppler intraoperatorio.
  • Gestione clinica pre e postoperatoria di patologie coinvolgenti la regione sellare.
  • Utilizzo dell'endoscopio negli approcci alla regione sfenoidale e del sistema ventricolare
    sopratentoriale.
  • Cranioplastica e ricostruzione di difetti ossei del cranio conseguenti a patologia oncologica,
    traumatica, infettiva o decompressione chirugica.
  • Fusione cervicale per via anteriore (discectomia e corpectomia)
  • Decompressione del canale cervicale per via posteriore (laminectomia, skip laminectomy,
    laminoplastica).
  • Stabilizzazione cervicale per via posteriore.
  • Approcci alla colonna lombosacrale per via anteriore, laterale e posteriore (ALIF, XLIF, TLIF, PLIF, MAS TLIF, MAS PLIF).
  • Stabilizzazione per via percutanea, mininvasiva e/o open del rachide dorsale e lombo-sacrale per patologia degenerativa o oncologica.
  • Patologia degenerativa discale, legamentosa e/o articolare del rachide cervicale, dorsale e
    lombosacrale e decompressione del canale vertebrale e delle radici nervose
  • Terapia del dolore (epiduroscopia, infiltrazioni articolari a livello del rachide vertebrale e sacroiliaco).
  • Gestione clinica e diagnosi differenziale nelle neuropatie da intrappolamento e postraumatiche dei nervi periferici.
  • Decompressione, trasposizione e neurolisi nelle sindromi da intrappolamento dei nervi periferici (mediano al carpo, ulnare al canale cubitale, sciatico popliteo esterno).
  • Approccio chirurgico per esposizione del plesso brachiale sovra e infraclavicolare.

Laurea e abilitazione:

Laura in Medicina e Chirurgia Università Sapienza, Roma (Italy) - 2010

Info e Prenotazioni

telefono :

0734 904711

email :

info@centrodiagnosticolafenice.it

Orario d'apertura

Lunedì - Venerdì

Mattina : 8.30 - 13.00

Pomeriggio : 14.00 - 19.30

Sabato : 8.30 - 13.00

Reparto :

Centro Diagnostico e Fisioterapico - La Fenice S.P.A. - CF e P.iva 02055330449 - Privacy & Policy - Direttore sanitario dott. Giuseppe Tanfani

Covid 19 informazioni