RMN Nucleare - Risonanza Magnetica Aperta

Servizio di Risonanza Magnetica aperta che consente di eseguire esami senza e con mezzo di contrasto :

  • Spalla
  • Gomito
  • Polso
  • Mano
  • Bacino (anche ed articolazioni sacro-iliache)
  • Ginocchio
  • Caviglia
  • Piede
  • Tessuti molli
  • Muscolare
  • Torace
  • Articolazione temporo-mandibolare
  • Encefalo
  • Ipofisi
  • Seni paranasali
  • Collo
  • Colonna cervicale
  • Colonna dorsale
  • Colonna lombare
  • Addominale
  • Pelvi
  • Addominale

La richiesta di esami RM relativa ai diversi distretti corporei (neuroradiologia, osteoarticolare, addominale etc...) è in costante crescita in particolare nei settori della Traumatologia, Medicina dello sport e Reumatologia.

L'esame di Risonanza Magnetica garantisce l'elevata qualità d'immagine necessaria ad una moderna tecnica diagnostica fornendo immagini dettagliate del corpo umano. Utilizza onde radio e campi magnetici escludendo i rischi legati a radiazioni ionizzanti.

Il design "aperto" garantisce il massimo comfort per il paziente, riducendo notevolmente le reazioni di ansia e claustrofobia facilmente riscontra bili con sistemi tradizionali. Inoltre l'operatore ed i familiari possono rimanere vicini al paziente ed assisterlo durante l'esecuzione dell'esame.

Prima dell'esame

Prima di essere sottoposti ad indagine di RM al paziente verranno poste domande le cui risposte servono a prevenire eventuali problematiche causate dall'esposizione del paziente stesso al campo magnetico prodotto dalla macchina di Risonanza Magnetica.

In particolare dovrà essere accertata la presenza di pace­maker cardiaco, neurostimolatori, protesi all'orecchio interno che possono subire danneggiamenti sotto l'azione del campo magnetico.

Sono controindicazioni la presenza di schegge metalliche all'interno del corpo umano e le clips metalliche a seguito di interventi chirurgici al cervello o al cuore.

Prima dell'indagine vanno rimossi orologio, schede magnetiche, lenti a contatto, chiavi, cellulare e ogni altro oggetto metallico indossato.

risonanza magnetica aperta fermo

Come si svolge

Dopo aver completato le procedure di accettazione il paziente verrà accompagnato in sala diagnostica, verrà fatto sdraiare sul lettino della "Risonanza Magnetica" e in relazione al tipo di distretto da studiare saranno posizionate all'esterno del corpo le cosiddette "bobine di ricezione sagomate" che aderiscono alla regione anatomica da studiare.

L'esame ha una durata variabile che va da venti a trenta minuti, durante questo tempo il paziente non avvertirà nessun dolore o particolare sensazione. Non essendoci rischi di radiazioni l'esame deve ritenersi assolutamente sicuro e privo di effetti collaterali.

Modalità di scansione

Il posizionamento del paziente è semplice e veloce, durante questa fase l'articolazione del paziente è costantemente visualizzata sul monitor tramite sequenze ad altissima risoluzione temporale.

Qualità dell'immagine

Il magnete S-Scan innovativo garantisce l'alta qualità delle immagini e offre una gamma completa di tecniche di acquisizione comprese le sequenze TURBO SPIN ECHO, 3D GRADIENT ECHO e STIR soddisfacendo la totalità delle esigenze nelle applicazioni muscolo­scheletriche.


Le risposte per gli esami di RM saranno evasi entro le 24 ore.

A richiesta i referti potranno essere inviati per email al paziente evitandogli il secondo accesso alla struttura.

Info e Prenotazioni

telefono :

0734 904711

email :

info@centrodiagnosticolafenice.it

Orario d'apertura

Lunedì - Venerdì

Mattina : 8.30 - 13.00

Pomeriggio : 14.00 - 19.30

Sabato : 8.30 - 13.00

Centro Diagnostico e Fisioterapico - La Fenice S.r.l. - CF e P.iva 02055330449 - Privacy & Policy