Terapia Infiltrativa

La terapia infiltrativa consiste nell'iniettare nella zona periarticolare o nelle articolazioni dolenti o infiammate, dei farmaci allopaci e omeopatici che vadano ad assumere un ruolo antalgico e modulante del processo infiammatorio.

Il numero di sedute necessarie può variare in base alla condizione patologica e alla tipologia di farmaco utilizzato; generalmente con un farmaco omeopatico le sedute saranno all’incirca 6-10 e bi-settimanali, invece con i farmaci antinfiammatori o con i corticosteroidi le sedute saranno meno e con cadenza settimanale.

La procedura in genere non reca nessun fastidio al paziente se non una temporanea sensazione di dolore transitorio o un risveglio temporaneo della sintomatologia dolorosa.

I rischi in cui si potrebbe incorrere sono quelli legati alla puntura (ematoma nel luogo di iniezione, discromia cutanea o infezioni) o reazioni vagali (sudorazione, bradicardia o ipotensione con alterazione del ritmo cardiaco fino allo scompenso) in genere transitorie e che durano pochi minuti.

Le controindicazioni sulla terapia infiltrativa sono: gravidanza, gravi cardiopatie, infezioni o irritazioni cutanee, concomitanti patologie croniche, soggetti apprensivi, psicolabili e poliallergici.

Terapia Infiltrativa a Porto Sant'Elpidio e Civitanova M.

Questo servizio è disponibile nelle sedi di :

Info e Prenotazioni

telefono :

0734 904711

email :

info@centrodiagnosticolafenice.it

Orario d'apertura

Lunedì - Venerdì

Mattina : 8.30 - 13.00

Pomeriggio : 14.00 - 19.30

Sabato : 8.30 - 13.00

Medici del reparto :

Centro Diagnostico e Fisioterapico - La Fenice S.P.A. - CF e P.iva 02055330449 - Privacy & Policy - Direttore sanitario dott. Giuseppe Tanfani

Covid 19 informazioni